Passaggio all’alimentazione familiare

Passaggio all’alimentazione familiare

L’inizio dell’alimentazione familiare

Dal compimento del primo anno di vita del del bebè e successivamente, avviene il passaggio graduale all’alimentazione familiare. La maggior parte dei bambini ha già i denti ed è in grado, oltre al latte e alle pappe, di provare gli alimenti consumati normalmente in famiglia. Nei primi tempi prestate particolare attenzione alla salubrità degli alimenti: evitate alimenti che provochino gonfiore addominale, molto grassi o speziati. A questo scopo preparate una porzione separata per il vostro bambino.

Durante il graduale passaggio all’alimentazione familiare la pappa mattutina e serale possono essere dimezzate. Potete offrire al vostro bambino del pane spalmato di burro con frutta o verdura. In seguito si elimina completamente la pappa. Il pasto di mezzogiorno deve essere composto da verdure e patate/riso/pasta. La carne e il pesce sono facoltativi. Gradualmente il vostro bambino si abitua all’alimentazione familiare completa e impara a mangiare da solo.