Qualità Demeter

Qualità integrale grazie alla forza della natura

Gli alimenti contrassegnati dal sigillo Demeter vengono coltivati secondo criteri biodinamici. La loro produzione avviene in armonia con la natura. Gli agricoltori Demeter non perdono mai di vista la qualità integrale dei loro prodotti. Le piante, gli animali e le persone, ogni elemento occupa nel processo agricolo una funzione importante e insostituibile e nella relazione reciproca con gli altri elementi, li sostiene e li rafforza. In questo modo la fattoria costituisce un organismo chiuso in se stesso, vivente e molto naturale.
I concimi chimici di sintesi, i pesticidi o gli organismi geneticamente modificati sono banditi nella coltivazione biodinamica; anche l’aggiunta di additivi potenzialmente pericolosi è categoricamente esclusa nella lavorazione successiva.

L’agricoltura Demeter è assolutamente unica per quanto riguarda la coerenza e la sua struttura olistica. Il fine della coltivazione biodinamica è restituire alla natura più di quanto si prende .

90 anni di agricoltura biodinamica - la rotta per il futuro

Nel 2014 Demeter celebra un importante anniversario. 90 anni fa Rudolf Steiner tenne a Koberwitz, davanti agli agricoltori interessati, quelle conferenze che come “corso sull’agricoltura” sono la base dell’economia agricola Demeter. Oggi 1.400 agricoltori e più di 330 addetti al settore della trasformazione operano in Germania secondo i principi biodinamici. Come marca biologica internazionale Demeter è rappresentata in tutti i continenti. Dall’Argentina all’Ungheria, in circa 50 paesi, 8.000 agricoltori lavorano quasi 16.000 ettari di terra in modo biodinamico, seguendo le direttive di Demeter. Per avere informazioni più dettagliate fate clic sulla pagina Demeter dedicata a questo anniversario.